30 settembre h10:30–13:00 e h15:30–18:30
1 ottobre h10:30–13:00

[mostra]

“Dal gesto vero al gesto d’attore” foto di Mauro Apperti
“Dalla mia finestra vedo un’Isola che cambia” foto di Rosa Umberta Zanni.

Dal gesto vero al gesto d’attore”. Nella primavera del 1993 il gruppo di Teatro Danza di Nonsolodanza, guidato da Sofia Brandinali, ha improvvisato pièce per le vie dell’Isola. Ciascun danz-attore aveva scelto un “carattere” che doveva relazionarsi con gli altri. Nelle fotografie a colori vedrete personaggi “cliché” in abiti comuni: l’impiegata per bene, la donna sexy, il tipo con cattive intenzioni, la donna in carriera e quella “fuori di testa”… In un secondo momento, a Nonsolodanza, i danz-attori hanno approfondito lo studio del personaggio scelto, spogliandolo dagli stereotipi alla ricerca di una comunicazione più vera di emozioni e sentimenti. Nelle fotografie in bianco e nero vedrete il risultato della rielaborazione e trasformazione dei materiali scaturiti dalle improvvisazioni nate on the road.
Dalla mia finestra vedo un’Isola che cambia”. Se si abita all’Isola da tanti anni è sufficiente essersi affacciati alla finestra per aver visto un mondo cambiare. Dove lo spazio una volta era vuoto ora sorgono il Bosco Verticale e Palazzo Unicredit. Fotografie scattate per raccontare e condividere la trasformazione dello Skyline dell’Isola. Rosa Umberta Zanni è diplomata alla scuola di Mimo del Piccolo Teatro di Milano, light designer, docente di danza e ginnastica, co direttrice NSD.

 

NONSOLODANZA ASSOCIAZIONE CULTURALE
@Via Pastrengo 16/18
Adulti e Bambini / gratuito / info@nonsolodanza-milano.it